DESIGNED BY JOOMLATD

Hip Hop Fusion teenagers

Corso di HIP HOP Fusion - Teenagers

con Margherita Giordano

Lunedì ore 17.30-18.45

 

Un corso per  far conoscere ai più giovani la meravigliosa vitalità della danza urbana, attraverso un percorso divertente e ricco di contaminazioni  nel quale sviluppare il senso ritmico,  la consapevolezza del proprio corpo, le qualità espressive e comunicative della danza.

E’ un corso basato sulla contaminazione e fusione della danza Hip Hop con gli altri stili di danza, il teatro e altre forme d’arte, proprio per questo “fusion”. Il corso ha lo scopo di esplorare e sperimentare nuove forme, nuove energie, nuovi spazi, nuove dinamiche e nuove capacità espressivo-comunicative del nostro corpo, attraverso la ricerca e l'esplorazione del movimento.

La lezione è caratterizzata da una prima fase di riscaldamento che, oltre al riscaldamento muscolare, permette l'apprendimento della tecnica e dello stile. La lezione prosegue con una fase di creazione coreografica, movimento creativo, contact-improvvisation.

 

 
 
Margherita Giordano
Insegnante di danza e psicologa, ha sempre congiunto queste due professioni apparentemente così diverse, invece così complementari.
Ha iniziato studiando la danza classica e moderna, approfondento gli studi con la danza hip hop e contemporanea anche partecipando a diversi stage formativo-professionali, con vari professionisti e ballerini del settore quali: Gus Bembery, Daniele Baldi, Ilenja Rossi, Kris, Steve La Chance, Mia Molinari, Michela Mucci, Swan e molti altri. Ha quindi intrapreso la strada dell'insegnamento in varie scuole e partecipato a rassegne, contest e spettacoli.
Ha  fondato una compagnia dal nome Free Soul, affinchè  attraverso le sue coreografie potesse esprimere la libertà dell’anima e del movimento. In veste di regista, coreografa e ballerina ha organizzato diversi spettacoli quali: Timeless, Barriere, Caos, R-evolution.
Il suo percorso professionale accresce con l’interesse e lo studio verso l’Arte e in particolare l’ArtCounseling che le permette un ampliamento della  metodologia di insegnamento, nonché un approccio maggiormente creativo e diversificato verso la Danza e l’Arte.

 

 

 

 

 

 

TOP